MAXI SPORT CLUB
VIA OGLIO 16
MILANO

BABY JUDO

Perché Judo

 

Non esiste disciplina più educativa del judo dal punto di vista psicomotorio, poiché, oltre ad essere uno sport completo, il judo ha caratteristiche psicomotorie intrinseche che lo rendono adatto ai bambini più piccoli: la scopertà di sé, la ricerca di equilibrio, la caduta, il contatto con il suolo, il contatto fisico con gli altri, la sperimentazione dei propri limiti. Per questi motivi, in altri paesi Europei, come la Francia, le scuole hanno insegnanti di judo regolarmente inseriti negli inquadramenti ministeriali.

 

L'esperienza MaxiSport Club

 

Dopo l'esperienza pluridecennale con bambini piccolissimi, sia negli asili che nel dojo, MaxiSport Club ha deciso di dedicare un corso di gioco-judo, psicomotricità educativa, esclusivamente ai più piccoli, in corsi separati, rispettivamente per i 3, 4 e 5 anni di età. MaxiSport Club si vale della professionalità e dell'esperienza di Alessandra Frittoli, II° dan, aspirante allenatore di judo, dottoressa in Scienze Motorie ed con Master post dottorato in psicomotricità, abilitata alla professione di psicomotricista.

 

Finalità e contenuti

 

Le finalità del corso sono l'educazione psicomotoria generale dei bambini: l'avviamento al judo non è lo scopo primario del corso, ma lo strumento che mira a sviluppare l'equilibrio psicomotorio del bambino.